Che cos’è l’acufene?

Che cos’è l’acufene?

acufene-orecchie-apparecchi-acustici

L’acufene, detto anche tinnito, è la percezione di suoni o di rumori che sembrano pervenire dall’interno di un orecchio, oppure di entrambi. Tali suoni, in realtà, non sono provocati da fonti sonore reali. Sebbene vengano comunemente descritti come “trilli”, i suoni dell’acufene sono molto diversi tra loro e possono includere: ticchettii, fischi, sibili, ronzii o rombi simili a quelli di un motore. L’intensità con cui si percepisce l’acufene, e più in generale tutta l’esperienza acufenica, sono strettamente individuali.
Sebbene il tinnito venga percepito a livello delle orecchie, la sua origine e da ricercarsi nei circuiti nervosi del nostro cervello, quelli deputati all’interpretazione dei suoni. Si tratta di un terreno fertile per la ricerca, in quanto non sappiamo ancora bene cosa acca-da nel nostro cervello quando si viene a creare l’illusione di sentire un suono che in realtà non c’è.

Pubblicato in Area Scientifica | Tags: