Otosclerosi cause e sintomi

Otosclerosi cause e sintomi

02-cause-sintomi-otosclerosi

L’otosclerosi è una patologia a carico della staffa, ovvero uno dei tre piccoli ossicini situati nell’orecchio medio.  Come conseguenza della crescita di osso esuberante, la staffa tende a irrigidirsi non riuscendo più a trasmettere in maniera corretta il segnale sonoro alla coclea.
Di solito si manifesta in entrambe le orecchie (otosclerosi bilaterale).
La causa dell’otosclerosi è genetica e dunque ha carattere ereditario. E’ più frequente tra le donne che tra gli uomini.
Il sintomo per eccellenza è la perdita d’udito. L’ipoacusia è progressiva e, nei casi più gravi, può evolvere in sordità grave.
Generalmente, la gravità dell’otosclerosi dipende dallo stadio della malattia: si va dallo stadio di livello 1 con sordità moderata allo stadio 4 con sordità grave e funzione cocleare compromessa.
Alla perdita d’udito spesso si associa l’acufene. In gravidanza i sintomi possono divenire più evidenti a causa delle fluttuazioni ormonali.

Pubblicato in Area Scientifica